it_2457

dei grafici e gli aggiornamenti giornalieri sono forniti da Commodity Systems, Inc. (CSI). Lo storico dei dati internazionali per la realizzazione dei grafici e gli aggiornamenti giornalieri sono forniti da Morningstar, Inc.Borse europee più deboli

Si è interrotto per le Borse europee il ciclo rialzista che durava da tre sedute. Ieri sui listini del Vecchio Continente hanno pesato il dato sull’ inflazione americana sopra le attese e il petrolio intorno a quota 100 dollari. Il Dj Stoxx 600, l’ indice che racchiude i principali titoli delle Borse europee,
belstaff uomini cotone cerato, ha chiuso in calo dell’ 1,1%, mandando in fumo circa 80 miliardi di capitalizzazione. Il peggior listino a livello continentale è stato Parigi ( 1,49%), giù anche Londra ( 1,23%) e Milano ( 0,89%). A minacciare il mercato è ancora una volta lo spettro della recessione. Tra i titoli più in movimento a Milano Enel ( 2,33%) e, sul versante positivo, Edison (+6,72%).

Ogni diritto di legge sulle informazioni fornite da RCS attraverso la sezione archivi, spetta in via esclusiva a RCS e sono pertanto vietate la rivendita e la riproduzione, anche parziale, con qualsiasi modalit e forma, dei dati reperibili attraverso questo Servizio. altresì vietata ogni forma di riutilizzo e riproduzione dei marchi e/o di ogni altro segno distintivo di titolarità di RCS. Chi intendesse utilizzare il Servizio deve limitarsi a farlo per esigenze personali e/o interne alla propria organizzazione.Borse europee più prudenti

(Teleborsa) Bilancio positivo per Piazza Affari che, a metà seduta, evidenzia un notevole vantaggio rispetto al resto d’Europa, in cui regna ancora la cautela. A disturbare i mercati, stamattina, aveva concorso il deludente dato sul PMI cinese, che è stato motivo di malumore anche nelle contrattazioni in Asia. Invece, c’è stato un rafforzamento del PMI manifatturiero europeo, anche se la Francia continua a dare segnali di cedimento.

Si attendono più tardi alcuni importanti dati macro statunitensi, in particolare il PMI manifatturiero ed il leading indicator,
woolrich parka uomini,mentre i Futures USA anticipano una partenza debole per Wall Street.

In recupero l’Euro / Dollaro USA, che avanza a quota 1,363. L’oro prosegue gli scambi con guadagno frazionale dello 0,77%,
parajumpers gi�� cappotto donne, mentre il petrolio (Light Sweet Crude Oil) si attesta a 96,78 dollari per barile.

Cresce lo Spread, che si porta a 210 punti base,
michael kors nuovo arrivi, evidenziando un aumento di 3 punti.

Tra i mercati del Vecchio Continente, si muove in modesto ribasso Francoforte, evidenziando un decremento dello 0,23%, bilancio negativo per Londra, che accusa un calo dello 0,21%, mentre resta ferma sulla parità la borsa di Parigi.

Piazza Affari continua la seduta con una discreta performance, vedendo salire ilFTSE MIB dello 0,50% ed il FTSE Italia All Share dello 0,37%.

Tra le migliori Blue Chip di Piazza Affari si segnala l’exploit di Tenaris, che mostra un rialzo del 4,61%, complice la promozione di Mediobanca a outperform ed Equita a buy.

Su di giri Fiat (+4,18%),
duvetica cappotti uomo, che si avvantaggia del rialzo del target price operato da Exane del 10%

Leave a Reply